Dj Fabo: fidanzata, sono molto felice

"Sono molto felice". Così Valeria Imbrogno, la fidanzata di Fabiano Antoniani, ha commentato l'ordinanza con cui la Corte d'Assise di Milano ha rinviato gli atti alla Corte costituzionale perche valuti la legittimità dell'articolo che disciplina l'aiuto al suicidio. Per la morte di dj Fabo è imputato l'esponente dei Radicali e tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni che lo ha accompagnato in una clinica svizzera dove si pratica il suicidio assistito. I pm chiedevano l'assoluzione; in subordine avevano proposto l'eccezione di illegittimità costituzionale. All'individuo va "riconosciuta la libertà" di decidere "come e quando morire", è un passaggio dell'ordinanza della Corte, secondo cui Cappato non ha rafforzato il proposito suicidiario e la parte della norma che punisce l'agevolazione al suicidio senza influenza sulla volontà dell'altra persona è illegittima. "Aiutare Fabio a morire era mio dovere, la Corte stabilirà se era anche un suo e un mio diritto", commenta Cappato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. MI-Lorenteggio
  3. MI-Lorenteggio
  4. MI-Lorenteggio
  5. MilanLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Assago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...